Tecnologica e Ricca di Comfort: una Villa a Mulazzano (LO) Pronta a Stupirti

Tecnologica e Ricca di Comfort: una Villa a Mulazzano (LO) Pronta a Stupirti

L’immobile di cui ti parlo oggi è una villa a Mulazzano di grande pregio. Si trova in una zona residenziale in un contesto di sole ville, comodissima ai maggiori servizi e alle arterie stradali, soprattutto a quelle in direzione Lodi, che dista 13 chilometri e verso Milano, che con la strada provinciale 150 si raggiunge in poco più di mezzora (28 km).

La villa a Mulazzano è un immobile del 2012 di 189 mq commerciali, bella come ne ho viste poche e tecnologica (ci arriviamo fra qualche riga), che gode di un giardino su due lati di 135 mq. e di un cortile pavimentato di altri 50 mq.

Sai che nella valutazione di una casa i numeri contano, ma gli invidiabili spazi interni ed esterni di questa villa sono solo l’inizio, perché ciò che mi ha colpita appena l’ho visitata è stata la sua eleganza, frutto di una disposizione interna intelligente quanto raffinata, nonché di un impegno concreto nell’aumentare il comfort abitativo.

Iniziamo il tour.

Villa a Mulazzano: il Piano Terra

La villa protagonista di oggi è di testa ed è disposta su due livelli. Al piano terra si trovano l’ingresso con soggiorno e cucina open space con affaccio sul giardino (adorabile), un bagno con box doccia in cristallo, un locale lavanderia e un locale tecnico con box, dotato di cancello automatizzato.

villa mulazzano living

Il Living con ingresso, soggiorno e cucina open space.

villa a mulazzano cucina

La moderna e tecnologica cucina open space.

bagno piano terra villa mulazzano

Il bagno al piano terra.

Il Primo Piano

Al primo piano si affacciano le camere da letto, tre in totale e tutte tre di ampie dimensioni. Nel dettaglio:

  • una camera matrimoniale arredata con cabina armadio con affaccio sul giardino
  • una seconda camera da letto matrimoniale con interessante sbocco sul terrazzo
  • un’accogliente camera singola.
villa a mulazzano camera da letto matrimoniale

Una delle accoglienti camere da letto matrimoniali.

Il piano si completa con un ampio bagno con vasca idromassaggio.

villa a mulazzano bagno padronale

Il bagno al primo piano con vasca idromassaggio.

Tecnologia a Go Go

Volevo iniziare a raccontarti il pregio di questa villa a Mulazzano partendo proprio da lei: la tecnologia. Qualche volta lo faccio, ma oggi voglio tenerla come ciliegina sulla torta perché in questa casa l’aspetto tecnologico è importante, molto importante.

Iniziamo dal box di 17 mq, comodo, pratico e con basculante elettrico e, restando negli ambienti che danno all’esterno, apro una parentesi sul giardino di 135 mq, che si presenta illuminato e definito da un’intelligente sistema di irrigazione automatica, con i colori che cambiano a seconda della stagione (scenografico).

villa a mulazzano veduta del giardino

Panoramica del giardino.

 

Entriamo in casa per scoprire la tecnologia che la definisce e che fa alzare l’asticella della qualità di vita di chi sceglierà di abitarla:

  • videocitofono SCS BTicino
  • impianto solare termico per produzione acqua calda
  • impianto fotovoltaico 6Kw (senza batteria)
  • riscaldamento e raffrescamento a pavimento RDZ in pompa di calore
  • addolcitore acqua
  • filtro a osmosi inversa per acqua da bere
  • impianto Sailer con accumulatore a stratificazione per ottimizzazione dei consumi del riscaldamento, raffrescamento e acqua calda sanitaria
  • impianto domotico BTicino Myhome con homeserver1
  • impianto di filodiffusione in tutta la casa e nel giardino
  • controllo carichi
  • impianto d’allarme e videosorveglianza a circuito chiuso
  • infissi in legno e alluminio
  • sezionale box automatico
  • predisposizione automazione del cancello carraio
  • casa ‘no gas’ ma con predisposizione al collegamento caldaia (già pronta per integrazione eventuale con sistema Sailer) e predisposizione per la cucina a gas

Bella, luminosa e tecnologica: queste sono le caratteristiche di questa villa a Mulazzano disponibile per l’acquisto. Ti invito a visitarla di persona contattandomi al numero 338 5368 856 o scrivendomi un messaggio al form che trovi cliccando su questa pagina.

Grazie, ma non Lavoro Gratis

Grazie, ma non Lavoro Gratis

Oggi ti invito a leggere un post emotivo, o meglio un post di riflessione su una questione che so essere sentita da molte persone, non necessariamente da colleghi o professionisti che operano nel settore immobiliare.

Il punto di partenza è così chiaro che di più non si può: lavorare gratis non fa bene a nessuno, non è corretto e non si fa.

Spunto per scrivere questo articolo, che potrebbe essere scontato ma credimi, non lo è affatto e ti spiegherò perché fra qualche riga, è una condivisione su LinkedIn che ho fatto di pancia qualche giorno fa.

La grafica era semplice, riportava solo un GRAZIE scritto bello grande e un ‘ma non lavoro gratis’ scritto bello chiaro subito sotto.

condivisione Linkedin Maria Pannone

Oltre 8000 visualizzazioni, per una realtà professionale autonoma come la mia, che non ha la spinta galattica dei grandi gruppi immobiliari (parlo solo di social marketing eh ;)) è molto.

È molto perché significa che questo post ha richiamato l’attenzione di oltre 8000 persone.

Persone che, immagino, condividono con me questo pensiero e sono stanche di essere ‘date per scontate‘.

Come ti ho spiegato in questo articolo, il lavoro dell’agente immobiliare, qualsiasi sia la città in cui opera, viene raramente spiegato nel dettaglio.

Ci si ferma solo alla provvigione, e molti pensano che vendere un immobile sia qualcosa di naturale, delle volte facile come bere un bicchiere d’acqua.

‘Tanto basta solo andare a parlare con le persone, fare qualche incontro e la vendita è fatta’.

‘Tutti questi soldi solo per avere venduto una casa!’

‘Che percentuale alta solo per avere fatto due carte!’

Se la realtà fosse questa non sarei qui a scrivere questo post, perché credimi, il lavoro dell’agente immobiliare è molto diverso da quello che la maggior parte delle persone immagina.

Ok: la Storia Non è dalla Nostra Parte

La storia non è amica degli agenti immobiliari di oggi. Mi spiego: ci sono stati periodi in cui il benessere condiviso e diffuso portava gli agenti a lavorare molto di indotto. Si facevano ottimi affari, le case si vendevano come il pane.

Ma la storia ha anche dimostrato che dietro a tutto questo c’era qualcosa di tossico, una bolla che è scoppiata e che ha rivelato la sua vera natura: quella di un mercato malsano, compreso quello del credito, che dalle stelle è andato letteralmente alle stalle.

Quello che è successo negli anni 2000 lo ricorderai bene: crisi del subprime nel 2006, arrivata in Italia qualche tempo dopo e anni bui per il settore, che non si è ancora ripreso da quella batosta.

Non mi soffermo qui a raccontarti ciò che il mercato immobiliare ha vissuto negli anni di difficile ripresa, ma come tutti i grandi cambiamenti, anche questo ha portato una rivoluzione nel modo di lavorare di chi opera nell’immobiliare oggi, a partire dall’agente della tua città o del tuo paese.

L’Agente Immobiliare Oggi

L’agente immobiliare oggi deve lavorare bene, e non è solo una questione di educazione personale, di carattere e di formazione: deve farlo se vuole offrire un servizio che funzioni e sia benefico al suo cliente.

Io ho sempre abbracciato questa filosofia e il mio lavorare bene si traduce in servizi che vanno ben oltre all’incontrare un paio di persone interessate alla casa o al compilare qualche documento.

Ben oltre.

Il lavoro di agente immobiliare è fatto di tanti piccoli pezzetti, ognuno di uguale importanza, che coinvolgono altrettanti e diversi aspetti della transazione immobiliare.

Dall’analisi del mercato alla valutazione dell’immobile (e già qui ce ne sarebbe da scrivere fin che vogliamo e da fare ancor di più), dai controlli catastali che non sono solo obbligatori, ma necessari perché l’immobile possa essere venduto bene e correttamente.

Dai rapporti con i tecnici e i legali (ore, ore e ore per un solo immobile), fino a quella che è la parte forse più visibile, il far incontrare domanda e offerta sul campo con le visite dei potenziali clienti.

Ah, un attimo, in mezzo c’è il marketing immobiliare, un aspetto a cui tengo molto e che curo nei dettagli.

Home staging quando voluto e necessario, servizio fotografico professionale, scrittura dei testi, diffusione social e promozione nei canali web, creazione di brochure e di materiale pubblicitario…

Questi sono solo alcuni dei miei compiti, e quando qualche cliente, o meglio ex cliente svalorizza questa montagna di lavoro riducendola a qualcosa che nemmeno lui o lei sa cosa siano…è qui che giustamente deve scattare la molla del grazie, ma non lavoro gratis.

Spero che questa riflessione, per quanto semplice, possa essere compresa e gradita.

Spero che ci siano persone che sono d’accordo con me, non necessariamente del settore.

Spero che tutti i clienti che pensano alla provvigione dell’agente immobiliare come ‘soldi facili‘ possano ricredersi e non avere più il coraggio di chiedere ancora un lavoro gratis.

Perché non è giusto e non fa bene a nessuno: perché non si fa.


Immobiliare Lodi Maria Pannone: se hai un immobile da vendere o vuoi comprare casa in città o provincia chiamami con fiducia al numero 338 5368 856 o scrivimi un messaggio impiegando il form che trovi cliccando qui.

Colori dell’Anno 2020: Charme e Serenità con il Blu e il Rosa Cipria

Colori dell’Anno 2020: Charme e Serenità con il Blu e il Rosa Cipria

Fare Home Staging (bene) significa seguire i trend del momento e inserirli in modo opportuno nei progetti delle case che si stanno mettendo in vendita. Ecco perché presto attenzione a quelli che sono i colori dell’anno e mi preparo ad utilizzarli al meglio nei progetti in corso di realizzazione.

Se ti stai chiedendo perché parlo di colori dell’anno e non DEL colore dell’anno, che di solito è il più conosciuto, la risposta è nelle due classifiche più famose: naturalmente quella di Pantone e l’altra altrettanto importante dell’azienda americana produttrice di vernici Benjamin Moore.

Vorrei iniziare proprio da quest’ultima per raccontare come la sua tinta dell’anno può essere inserita negli spazi, non solo in merito all’Home Staging, ma anche nei casi in cui si stia pensando a ridipingere le pareti di casa o rinfrescare l’arredo.

Colori dell’Anno 2020: Il First Light di Benjamin Moore

Nel 2019 il colore dell’anno di Benjamin Moore era un grigio molto raffinato, chiamato Metropolitan. Lo stesso charme si ritrova quest’anno in First Light, un rosa cipria che si propone di definire sentimenti ed emozioni quali l’ottimismo e il conforto.

colore dell'anno benjamin moore

Credits Immagine: https://www.benjaminmoore.com/en-us

Il rosa ha vissuto una vera e propria escalation di favore in questi ultimi anni, si è tolto di dosso l’etichetta di nuance baby e ha cominciato a vestire le case degli adulti proponendosi in soluzioni cromatiche molto speciali. Basti pensare al Rose Quartz colore Pantone del 2016 o al Millenial Pink che ha scosso il mondo dei colori con la sua vivacità.

Per quest’anno Benjamin Moore ha proposto una tinta che, a parere di molti, potrebbe diventare il nuovo ‘bianco’, un colore tenue e raffinato pronto a vestire tutte le pareti di casa con il suo tono armonico, naturalmente senza dimenticare di diventare il protagonista dell’arredo o della sua definizione.

Pantone 2020: Benvenuto Classic Blue

Sono un Acquario e il blu è il mio colore preferito. Ecco che la notizia che fra i colori dell’anno 2020 c’era un blu mi ha resa proprio felice, non solo a livello professionale, ma anche personale, perché questo vuol dire che quest’anno, di blu in giro ne vedremo tanto e in tante occasioni.

Il Classic Blue di Pantone è un colore che ha una storia di ricerca interessante: riporta infatti dei toni indaco, perché era volontà dell’azienda ricreare il tono di blu che lo spettro celeste assume prima di albeggiare.

pantone blu

Credits Immagine: http://living.corriere.it/

Fantastico, il Classic Blue è un colore che porta serenità e stabilità, mai banale ma infinitamente elegante.

Non vedo l’ora di poter usare questi due colori, soprattutto il blu se devo essere sincera, nei progetti di Home Staging che mi aspettano nei prossimi mesi.

Perché la presentazione delle case in vendita possa essere ancor più interessante, elegante e in questo caso, seguire le tendenze che il mercato suggerisce.

Ti aspetto presso la mia agenzia immobiliare a Lodi se desideri vendere casa o acquistare un immobile in città e/o provincia. Puoi chiedere informazioni sul servizio professionale di Home Staging che ha già aiutato molte persone a definire la trattativa immobiliare con successo e che può essere studiato con cura e ‘su misura‘ sul tuo immobile, per rendere la vendita più concreta, precisa e veloce.

Contattami con fiducia al numero 338 5368 856 o scrivimi un messaggio impiegando la pagina che trovi cliccando su questo link.

Immobili in vendita a Lodi: perché l’agente non è un costo ma un VALORE

Immobili in vendita a Lodi: perché l’agente non è un costo ma un VALORE

Oggi vado controcorrente. Vado contro gli ultimi trend che dipingono l’agente immobiliare come un costo che puoi anche NON sostenere. Vado contro chi dice che è possibile trovare immobili in vendita a Lodi gratuitamente e definirne la compravendita altrettanto gratuitamente, tanto di lavoro dietro non ce n’è… e tutti possono arrangiarsi da soli, o quasi.

Oggi vado controcorrente e ti spiego quale è il mio ruolo.

Qual è la mia professione e cosa posso fare per te, che tu stia cercando immobili in vendita a Lodi o di vendere la tua casa in città e provincia.

Magari alla fine di questo articolo non ti avrò convinto del tutto, ma di certo ti avrò spiegato perché il mio lavoro non può essere considerato un costo, bensì un valore.

Per farlo parto dall’illustrazione che trovi qui sopra, che ha realizzato la bravissima Federica Valeriani.

Federica è un architetto che ho avuto il piacere di conoscere nel gruppo di Home Philosophy. Fra noi è nata subito empatia e lei, con pazienza, ha tradotto in immagini il messaggio che volevo trasmettere, ha colto l’essenza del mio lavoro e lo ha meravigliosamente portato sulla carta (non è da tutti eh!)

In mezzo alla grafica ci sono io, pronta ai posti di partenza e sotto c’è una scritta che dice questo: casa, dove tutto ha inizio.

Certo, la casa è un punto di partenza per storie di vita, è il cuore di ogni famiglia, qualunque cosa la famiglia possa significare per te la casa è il luogo che ti accoglie e protegge ogni giorno.

Ma casa è molto di più: è qualcosa che merita attenzione, professionalità e amore.

Io la vedo così e i pannelli che circondano l’immagine ti raccontano quali sono i servizi che offro perché tutto questo diventi realtà.

immobili in vendita a lodi

Immobili in vendita a Lodi: iniziamo dalla casa e dal cliente

Quando parliamo di immobili in vendita a Lodi il focus va sulla casa e sul cliente.

Questo è l’inizio di tutto ed è il momento in cui non solo ci si conosce, ma si gettano le basi di una collaborazione proficua per ambo le parti.

In questa fase mi rendo conto delle caratteristiche dell’immobile e raccolgo la documentazione che mi serve per fare le giuste valutazioni, il secondo punto che non vedo l’ora di spiegarti qui sotto.

‘Indaghiamo’ il mercato

Partiamo da un dato di fatto: è il mercato che decide il valore della tua casa e sai che con il mercato è difficile dialogare, meglio digerire le sue regole e cercare di tirarne fuori il meglio possibile.

È difficile, molto spesso, ammettere che il proprio immobile ha un valore più basso di quello che si pensa.

Perché quel cortile ci ha visti crescere o quella cucina ha ricordi importanti per noi.

Ma chi acquisterà quella casa non è interessato ai ricordi della cucina e credimi, il cortile sarà probabilmente destinato a tutt’altro.

Quindi sì: prima si fa pace con questa idea e prima ci si può ‘arrendere’ all’unico soggetto che qui ha voce in capitolo: il mercato immobiliare.

E allora come si valuta un immobile? Solo seguendo il mercato?

Per valutare correttamente l’immobile si fa un’indagine di mercato se la si fa bene. Personalmente analizzo il venduto degli ultimi 6 mesi (naturalmente stessa tipologia di immobile e stessa zona), accedo anche in Conservatoria per vedere quali sono le quotazioni immobiliari e fisso una base.

Quello è il punto di partenza e attenzione, non l’ho definito io ma lo ha fatto il mercato.

conformità urbanistica immobili lodi

Verifichiamo i documenti urbanistici e catastali

Capita, molto più spesso di quanto si può immaginare, che le persone arrivino al rogito con i documenti in disordine.

Questo non deve succedere e il compito è fare di tutto perché non succeda.

Tradotto nella pratica, si tratta della legge 78/2010, una norma molto chiara che stabilisce questo: perché un immobile possa essere venduto devono essere allineate le conformità urbanistiche e catastali.

L’agente immobiliare che lavora con diligenza deve quindi controllare che gli immobili in vendita a Lodi (così come in tutto il paese) siano conformi sotto questo punto di vista, perché la compravendita immobiliare possa essere in regola e totalmente sicura.

Non ci devono essere incongruenze, punto.

Ora: su una base di dieci immobili che mi vengono affidati per la compravendita, una media di otto di questi hanno delle disconformità catastali oppure urbanistiche.

Spesso non è colpa di nessuno, ma il mio compito è di accertare e sistemare la situazione.

Attenzione: sempre seguita da un tecnico, geometra o architetto.

Non sono geometra e non sono architetto, quindi mi affido a chi questo mestiere lo sa fare e ha gli strumenti per farlo.

Una volta che i documenti sono completi allora sì posso procedere a fare la quotazione, che deve allinearsi a quelle di mercato.

marketing immobiliare lodi

E ora il marketing immobiliare

Il marketing immobiliare è ciò che permette di trovare persone che stanno cercando immobili in vendita a Lodi.

Se non si fa un buon marketing immobiliare, è molto probabile che l’immobile resti invenduto o, perlomeno, che la compravendita immobiliare non sia ‘vivace’.

Spesso perché quella casa non è arrivata a quel determinato e potenziale cliente, a quella determinata persona che potrebbe essere interessata ad acquistarla o affittarla.

Detto questo, per offrire un servizio di marketing immobiliare completo il  lavoro con l’Home Staging.

Lo scopo è interessante: tirare fuori il bello della casa direi di più l’anima della casa , non certo di stravolgerla, ma di eliminare tutto ciò che la appesantisce troppo e che è stato accumulato nel corso del tempo.

La forza è questa: l’Home Staging permette di presentare al meglio l’immobile, di renderlo attraente agli occhi di chi è potenzialmente interessato a comprare casa.

Questo lavoro va in sinergia con il servizio fotografico professionale e per farlo al meglio mi avvalgo di un fotografo professionista, figura che sa ancor più esaltare il bello e tradurre in immagini quelli che sono pensieri di vita futura.

Mica facile, ma quando la ruota gira nel verso giusto i risultati sono spettacolari e, va da sé, la comunicazione immobiliare è potente.

Una volta che ho il materiale fotografico pronto, passo quindi al piano di marketing, che prevede la messa in rete dell’immobile, con la creazione di un annuncio emozionale e con la scelta dei canali giusti dove esporlo.

Ecco perché casa è da dove tutto ha inizio, perché tutto questo lavoro è indispensabile, soprattutto oggi in un mercato saturo, agguerrito e, purtroppo, spesso inquinato da messaggi fuorvianti.

Come quelli che promettono di vendere casa a costo zero, e pure bene.

No, qui c’è bisogno di chiarezza, di professionalità e di amore per il proprio lavoro.

Ti avevo detto che ti avrei convinto che il mio lavoro è un valore e non è un costo?

Questi tre ingredienti te lo dimostrano, ma se non ci sono ancora riuscita ti propongo di farti una domanda, anche se potrebbe essere un po’ scomoda:

Dopo avere letto questo articolo, i portali che ti propongono di non pagare l’agente immobiliare e di considerarlo solo un costo ti sembrano ancora così affidabili?

Immagino ti sarai risposto da solo.

Dietro alla compravendita immobiliare c’è tanto lavoro, c’è tanta formazione e c’è tanto amore per le cose ben fatte.

Per questo ho scelto di lavorare con l’esclusiva, perché dopo avere fatto tutto questo lavoro non è corretto vedere lo stesso immobile, magari mal presentato con quattro foto sfuocate e un annuncio arrangiato, magari proposto ad un prezzo diverso su un altro portale.

Perché ho scelto di lavorare con professionisti veri, dai tecnici all’avvocato al notaio che hanno la mia stessa visione del lavoro e la mia stessa volontà di servire il cliente.

Dove attenzione, servire ha un significato interessante: servire significa essere utile, come la forchetta ti serve per mangiare, il mio lavoro ti serve per vendere o comprare casa.

E immagino sarai d’accordo con me che non possiamo più parlare di un costo da sostenere, ma di un valore che ti permette di definire la tua compravendita in modo sicuro e protetto.

Senza le sorprese che siti approssimativi possono riservarti.

Dormendo sonni tranquilli perché sei in regola dal punto di vista catastale e urbanistico.

Congratulandoti con te stesso perché hai fatto scelta precisa: quella di investire il tuo tempo e le tue risorse in qualcosa che porta frutti.

Anzi, in qualcosa che ti porta valore.

Maria testimonials 1

maria testimonials 2

Concludo con un paio di frasi che mi hanno scritto i clienti in questi ultimi anni. Ogni volta che le leggo capisco che la loro esperienza è stata positiva e che il mio lavoro ha avuto per loro un valore concreto.

Se stai cercando immobili in vendita a Lodi o vuoi vendere il tuo contattami con fiducia al numero 338 5368 856 o scrivimi un messaggio cliccando su questo LINK.

Appartamento con Terrazzo Lodi Centro: Dinamico ed Elegante

Appartamento con Terrazzo Lodi Centro: Dinamico ed Elegante

È centrale, elegante e ha splendidi spazi verso l’esterno: oggi ti presento un appartamento con terrazzo Lodi Centro che per me è stato amore da subito  e che ho  definito un gioiellino cittadino.

Sì, perché vorrei partire proprio dalla posizione per raccontarti questo quadrilocale a Lodi, un appartamento comodissimo all’area più centrale della città e della stazione, che ti permette di dimenticarti della macchina e di vivere una vita green e confortevole raggiungendo i nodi strategici della città a piedi o in bicicletta.

E ora veniamo all’appartamento in sé, una casa di 170 mq. commerciali. Con 4 locali che merita la tua attenzione se ciò che stai cercando è un’abitazione elegante, moderna e che ti permette di vivere l’esterno in tutta comodità.

Appartamento con Terrazzo Lodi Centro: Partiamo da Lui, Anzi da Loro

Parto proprio dai terrazzi per raccontarti questo appartamento in centro Lodi, perché sono sicuramente il suo punto di forza più notevole.

appartamento con terrazzo lodi

Lo splendido sbocco esterno accessibile dal living.

Ti parlo di due ampi terrazzi, uno di 40 metri quadri e l’altro di 50 mq, per uno spazio esterno complessivo di ben 90 metri quadri di esterno che puoi giocarti come più preferisci.

Dai pranzi e cene all’aperto con il naso all’insù a guardare le stelle, allo spazio per leggere e risposarti fuori casa in tutta riservatezza, la scelta sarà solo tua…

Sai che quando parlo di terrazzi la luce è una felice conseguenza, e in effetti questo appartamento ne ha in abbondanza da offrire a chi sceglierà di abitarlo. Merito della doppia esposizione e di una disposizione molto intelligente delle finestre che sono ampie e permettono alla luce di filtrare tutto il giorno.

L’appartamento con terrazzo Lodi centro si apre con l’ingresso che ti porta nella zona living open space. Qui trovi un’ampia cucina a vista e l’accesso al terrazzo, per viverti una zona giorno come più desideri, dividendoti fra un dentro-fuori a dir poco confortevole.

living appartamento con terrazzo lodi

cucina appartamento lodi con terrazzo

Appartamento con Terrazzi Lodi: l’Area Notte

L’area living prosegue con un disimpegno che ti conduce alla zona notte, dove si trovano tre camere di cui una matrimoniale, bella e spaziosa.

camera matrimoniale appartamento lodi

La camera matrimoniale, bella e spaziosa con sbocco sul terrazzo esterno.

camera appartamento a lodi

La seconda camera.

quadrilocale lodi centro

La terza camera.

La particolarità di questa area va ricercata nell’ottima disposizione delle camere e nei bagni, due, con box doccia in vetro di cristallo ed entrambi rivestiti con mosaico Bisazza.

bagno appartamento lodi centro

bagno padronale appartamento a lodi centro

Il bagno padronale con rivestimento di mosaici Bisazza.

Una vera chicca, considerando che uno dei due bagni è esclusivo della camera matrimoniale e uno a disposizione della famiglia.

E le chicche non sono finite, perché lascia che te ne racconti una che ha a che fare con il benessere abitativo.

Appartamento Zona Centrale Lodi: l’Impianto Schermato

Quante volte si trovano case in cui gli impianti di riscaldamento e raffrescamento sono a dir poco bruttini o arrangiati? Ti rispondo io: tante.

Eppure l’impianto di riscaldamento è qualcosa che abbiamo sotto gli occhi, sempre e che merita di integrarsi con la giusta estetica con il contesto abitativo, perché altrimenti si rischia di rovinare l’insieme ed è un vero peccato.

No, in questo appartamento con terrazzo Lodi centro le carte in tavola cambiano, perché potrai scoprire l’impianto di riscaldamento e raffrescamento tutto schermato nel contro soffitto. Il risultato è estetico, bello ed elegante, ma anche di benessere abitativo, perché otterrai tutto l’anno una temperatura costante, senza sbalzi termici di caldo freddo.

Se immagini che sia finita qui ti invito a ricrederti!

L’appartamento si completa infatti con la cantina e con il posto auto coperto di ampie dimensioni. Ben 30 metri quadri dove puoi parcheggiare auto, bici ecc in totale comodità di manovra.

Un’appartamento dinamico ed elegante, che rispecchia il buon gusto dei proprietari, una coppia giovane e in movimento che ha saputo rendere l’abitazione confortevole e pensata per alzare l’asticella della qualità di vita.

Se desideri maggiori informazioni su questa casa chiamami al numero 338 5368 856 o scrivimi un messaggio impiegando il form di contatto che puoi trovare cliccando su questo link.

P.S. Ecco alcune immagini di questo gioiello cittadino:

Case in Vendita Lodi e Provincia: 7 Consigli per Trovare quella Giusta

Case in Vendita Lodi e Provincia: 7 Consigli per Trovare quella Giusta

Case in vendita a Lodi e provincia: guida a punti per trovare l’immobile che sogni senza farti travolgere dal tempo, dal calo di energie e dall’insoddisfazione di non riuscire a trovare casa.

C’è una bellissima frase del monaco Thich Nhat Hanh che dice più o meno così:

Quello che stai cercando è già in te… sei già tutto ciò che stai cercando.

Con questo non voglio certo dirti che basta guardare dentro di te per trovare casa.

Ma il primo consiglio che da agente immobiliare professionista mi sento di darti è proprio legato a questo.

Case in Vendita a Lodi e Provincia: l’Immobile che stai cercando esiste, ora si tratta di trovarlo

1- Definisci ciò che vuoi

Per scrivere questo articolo ho fatto delle ricerche in rete e ho parlato con molte persone, perché penso sia importante capire quali sono i punti di vista di chi ha già fatto questa esperienza in prima persona.

Sai che il mio è quello dell’agente immobiliare ed è diverso da chi sta cercando casa per viverci e vuole farla diventare il suo nido.

Nella ricerca mi sono imbattuta in un articolo scritto dal fondatore di Idealista, Jesús Encinar . Nel suo articolo Jesus racconta come lui stesso abbia trovato la casa dei suoi sogni dopo diverse ricerche e condivide consigli importanti per chi sta vivendo questa esperienza.

C’è una cosa che mi ha colpita, perché lui punta l’attenzione su ciò si vuole veramente da una casa e di questo argomento te ne ho parlato anche in questo articolo, perché mi trova molto d’accordo.

Il punto è questo: trovare l’equilibrio fra i sogni e la realtà.

Jesus voleva un attico vicino al lavoro con terrazza, ma questa casa non esisteva e, se esisteva, era completamente fuori dal suo budget.

Il fondatore di Idealista ha quindi trovato un buon compromesso fra i suoi sogni e la realtà e ha cercato un piano alto con una buona vista.

L’ha trovato, quel piano alto oggi è la sua casa e adesso è felice.

cerco casa a Lodi e provincia

2- Web: sfruttalo senza farti sfruttare

Il web è un mondo parallelo, che puoi navigare per velocizzare e raffinare la tua ricerca immobiliare.

Il mio consiglio è di definire il tempo da dedicare per trovare le case in vendita a Lodi e provincia che realmente possono fare al caso tuo, per non rischiare di trascorrerci ore inutilmente.

Seguendo il punto uno (che ti velocizza l’operazione) puoi cercare case in vendita a Lodi e provincia consultando portali specializzati e siti specifici, come quello in cui ti trovi ora.

Filtra, concentrati su una certa zona e su un certo budget, ma soprattutto annota gli immobili che hanno catturato il tuo interesse e poi fai una seconda scrematura di questi.

Perché così facendo trovare casa sarà più veloce, perché avrai già tolto i risultati che non rispondono alle tue richieste (e alle tue aspettative).

consigli per cercare casa

3- Concentrati su una casa

Sì, questo punto si lega a quello che hai appena letto: se individui una casa che ti piace cerca di dimenticarti delle altre.

Vai dritto e chiedi tutte le informazioni che ti servono all’agenzia immobiliare, fatti supportare da professionisti e abbi fiducia.

Ti dico questo perché se l’agente immobiliare comprende che quella casa, con quelle caratteristiche è ciò che vuoi, potrà non solo aiutarti ad acquistarla se ci sono i presupposti, ma consigliarti in modo specifico su eventuali alternative di case a Lodi e provincia disponibili per l’acquisto.

E questo significa tempo, energia e denaro risparmiati. In due parole: mica male.

agenzia immobiliare a Lodi

4- Fidati dell’agenzia immobiliare

Questo consiglio può sembrarti di parte e lo è.

Tanti clienti mi hanno raccontato di tempo speso a cercare case in vendita a Lodi e provincia in modo confuso, di incontri strani e di immobili che alla fine non corrispondevano assolutamente alle foto e alla descrizione degli annunci che avevano letto.

Fidati del tuo agente immobiliare, è una persona che sa come muoversi nel tessuto urbano e che ha sott’occhio la situazione, un professionista che può consigliarti e aiutarti, per concludere la tua ricerca in modo veloce e proficuo.

consigli per trovare casa

5- Prima di trattare sul prezzo informati sulle previsioni immobiliari

Fare questo in autonomia è abbastanza complicato, a meno che tu non sia dentro al settore immobiliare e conosca il tessuto urbano dove si trovano le case in vendita a Lodi e provincia..

Come ti ho spiegato in questo articolo, il prezzo di un immobile dipende da fattori diversi ed è soggetto a variazioni che possono interessare anche la zona in cui si trova.

Se stai cercando casa in un’area che sta facendo il boom, perché si sta popolando di artisti, perché i capannoni stanno per essere riqualificati e le strade messe apposto allora il prezzo salirà, e tu devi tenerne conto.

Viceversa, se l’area in cui cerchi casa ha dei prezzi stabili perché non sta succedendo niente dal punto di vista della riqualificazione, allora puoi comportarti di conseguenza, ma devi conoscere quello che è il contesto urbano della zona.

Le previsioni immobiliari servono anche e soprattutto a questo: a farti capire cosa sta succedendo in una certa area della tua città o in certo paese e a muoverti con cognizione di causa nella richiesta di uno sconto sul prezzo dell’immobile che vuoi acquistare.

trovare casa a Lodi

6- Non innamorarti di una casa

Essere razionali quando si cerca casa è difficile, lo so.

Ma se non tieni il giusto distacco rischi di fare di tutto per avere quell’immobile e di mettere in secondo piano aspetti cruciali come lo stato di manutenzione, la richiesta economica e anche l’area dove si trova.

Una cliente mi raccontava di avere vissuto una pessima esperienza con la sua precedente casa. Si era innamorata di una villetta a a un piano con giardino giapponese, come darle torto.

Peccato che la villetta era degli anni ’80 e aveva tanta manutenzione da fare, in più quel bel giardino giapponese doveva essere rimosso per rifare le tubazioni, perché non si allacciavano in strada.

Una volta tolto il giardino, che era l’elemento che più l’aveva colpita e vista la villetta nei suoi problemi reali…la casa non era più così affascinante e speciale.

Anche in questo caso ciò che conta è chiedere aiuto ad un bravo agente immobiliare, perché trattandosi del suo lavoro può tenere il giusto distacco e aiutarti a capire quali sono gli eventuali interventi, le problematiche e anche le spese che potresti trovare ad affrontare in caso di acquisto.

Viceversa il bravo agente immobiliare mette in risalto anche i punti di forza di una casa, che magari puoi non avere colto o considerato la prima volta che l’hai visitata.

suggerimenti per comprare casa

7- Occhio ai vicini, soprattutto in condominio

Questo consiglio ti sembrerà scontato ma non lo è affatto.

Ho visto clienti crucciarsi perché avevano comprato casa in contesti (anche di pregio) ed essere scocciati da comportamenti poco educati, da riunioni condominiali inutili, da amministratori poco professionali.

No, se la casa che vuoi acquistare è in un condominio suona i campanelli, informati, chiedi, usa del tempo per capire chi è l’amministratore, come si comporta e come sta mantenendo la gestione dell’immobile.

E se la casa non è in un condominio fallo lo stesso, perché i vicini sono lì e tu dovrai averci a che fare per molto tempo, volente e nolente.

Avrei molti altri consigli da darti se desideri acquistare casa a Lodi o provincia, quindi se stai cercando la casa dei tuoi sogni puoi contattarmi con fiducia al numero  338 5368 856 o scrivendomi un messaggio alla pagina che trovi cliccando qui.