Mutui Casa: Lombardia al top per credito erogato - Immobiliare Maria Pannone

Un articolo tecnico sui mutui casa, ma che in questo periodo così complicato comunica speranza e voglia di tornare alla normalità.

Il punto di partenza è il report pubblicato dall’ufficio studi di un  gruppo immobiliare  che ha analizzato l’andamento dei mutui casa, ovvero dei crediti concessi per l’acquisto delle abitazioni nel terzo trimestre del 2019. A livello nazionale le erogazioni superano i 10.500 milioni di euro,+10,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il dato corre assieme ai numeri dell’ultimo bollettino mensile di Banca d’Italia, che ha sottolineato come a dicembre i tassi sui prestiti alle famiglie per l’acquisto di abitazioni si siano attestati a una media dell’1,78%. Una leggera risalita rispetto all’1,76% di novembre.

I bassi interessi sui mutui casa hanno in ogni caso spinto il settore, che anche nell’ultimo trimestre del 2019 è stato sorretto dalla componente di mutui per acquisto, il 91,8% del totale delle operazioni.

Secondo le proiezioni, la chiusura del 2019 si aggira attorno ai 49 miliardi di finanziamenti per l’intero Paese, leggermente in contrazione rispetto ai 50 miliardi registrati nel 2018.

Tassi bassi e a lungo sono quindi gli ingredienti che fanno ben sperare per il 2020, sia per chi desidera comprare per scopi abitativi che per investimenti.

Mutui Casa: Lombardia al top per totale erogato

I dati relativi alla regione Lombardia spiccano, perché secondo l’ufficio studi le famiglie lombarde hanno avuto accesso al credito per acquistare casa per per 2.597,7 milioni di euro.

Il dato colloca la regione al primo posto con un’incidenza del 24,49%; rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. Nel dettaglio delle province possiamo saltare a ciò che ci interessa, ovvero Lodi e provincia. Lodi ha erogato volumi per 42,7 mln di euro, la variazione sul trimestre è stata del -14,9%. per quanto riguarda i primi nove mesi del 2019, sono stati evidenziati volumi per 139,0 mln di euro e una variazione pari a -11,3%.

L’importo medio del mutuo casa in regione

I dati raccolti parlano di un importo medio di mutuo casa in Lombardia di 120.000 euro. Si tratta di una cifra in leggero decremento rispetto alla stessa analisi effettuata nello stesso periodo dell’anno precedente, dove la media dei crediti per acquistare casa ammontava a 121.200 euro.

Ritorno alla normalità

I dati del 2019 sono positivi, perché rivelano che a fronte di una situazione che si sta risvegliando e a basi interessanti per chi vuole comprare casa (dinamismo del mercato e bassi tassi dei mutui casa) la regione Lombardia sa rispondere con un approccio dinamico alla compravendita immobiliare.

Lo dicono i numeri, come quelli contenuti nel report di casa.it con Scenari Immobiliari che ha sottolineato come il mercato immobiliare della Lombardia sia rimasto anche nel 2019 il più dinamico in Italia. La crescita delle compravendite ha infatti segnato quota +13,3% contro il +9,8 della media nazionale, più del Veneto, al secondo posto con +12,5 per cento), Emilia Romagna terzo posto a +11,6 e Lazio al quarto con +10,7.

Tradotto in unità si tratta di una stima 2019 di 153mila compravendite immobiliari, pari a quasi il 23% del totale nazionale (670mila transazioni). E si tratta di un peso di rilievo, che ha cominciato a rifarsi sentire dal 2016 fino al risultato attuale e che vede la regione scambiare il doppio delle case del Lazio (seconda con 72.500 transazioni), e più del doppio di Emilia Romagna (terza con 65mila).

Il sentimento di questi giorni così complicati, con l’emergenza coronavirus può certamente mutare quelle che sono le previsioni per il 2020, ma con dati così saldi si può ben sperare in una nuova ripresa dell’immobiliare lombardo, così come in un buon dinamismo delle compravendite in tutto il territorio nazionale.

Immobiliare Maria Pannone ti aspetta con il servizio di compravendita immobiliare a Lodi e provincia. Chiama il numero 338 5368 856 o scrivi un messaggio impiegando lo spazio che trovi cliccando su questo link.

Shares
Share This