Gli incredibili effetti del comprare casa da privati [Storia vera]

Comprare casa da privati è pericoloso. 

Lo dico solo perché, essendo agente immobiliare abilitato, sono di parte?

No, in questo caso lo dice la cronaca.

Come riporta Sky Tg24, un uomo di 60 anni, custode di un palazzo a Milano, è finito in prigione dopo avere cercato di vendere alcuni immobili dello stabile in cui lavorava.

Il tutto, all’insaputa dei proprietari.

Ai potenziali compratori diceva di essere stato incaricato dai padroni di casa, esibendo una sorta di perizia (ovviamente falsa) che usava per legittimare il suo ruolo.

L’uomo faceva finta di vendere appartamenti, ma anche box auto a un prezzo molto più ‘conveniente’ rispetto ai valori di mercato, che a Milano sono decisamente alti e, si faceva versare caparre di minimo 10 mila euro per ciascun ‘affare concluso’.

In tutto, 14 persone si sono fidate e hanno cercato di comprare una casa che non era in vendita e non era nemmeno di proprietà di chi la proponeva.

Certo, questa situazione è al limite, perché si tratta di una truffa galattica, fatta sostanzialmente alla luce del sole, ma che per fortuna è stata sventata.

Il punto è che le persone truffate avevano deciso di comprare casa da privati, quindi di non servirsi dell’aiuto di un’agenzia immobiliare, che ci avrebbe messo 10 minuti a scoprire l’inganno.

Perché avrebbe come prima cosa chiesto i documenti del proprietario e poi richiesto la visura per avere conferma di chi è il proprietario della casa.

Questa è, ancora una volta, la prova che l’agenzia immobiliare non è un costo, bensì un valore, perché le persone non possono essere in grado, autonomamente, di fare le verifiche che servono per comprare casa (o venderla) in sicurezza.

Questo richiede tanto lavoro, tante competenze ed esperienza, caratteristiche è naturale possieda un professionista, così come è naturale che non abbia chi fa tutt’altro lavoro.

stop rischi comprare casa da privati

I rischi del comprare casa da privati

Come visto, i rischi del comprare casa da privati possono sfociare nella vera e propria truffa e se la notizia di oggi sembra quasi ‘da film’, considera che la cronaca è piena di episodi di persone che sono state purtroppo ingannate o derubate perché si sono fidate delle persone sbagliate.

Ecco, il punto è proprio questo: non si può sapere se, nella nostra strada, incontreremo delle persone sbagliate e l’unico modo per proteggersi è fare le verifiche.

La verifica catastale e la  verifica urbanistica su tutto, documenti indispensabili per poter iniziare una compravendita trasparente e in regola.

Quando non vengono fatti gli opportuni controlli, il rischio che la casa sia difforme, che ci siano situazioni da sanare o, addirittura, che la casa abbia dei vizi che rendono impossibile venderla, restano nascosti, o meglio chi la compra non li può conoscere.

E magari va al rogito, convinta che sia tutto ok, addirittura di avere fatto un affare a risparmiare la provvigione dell’agente immobiliare…

Ecco, quel risparmio può diventare un boomerang, ovvero trasformarsi in una serie di spese economiche, ma anche di tempo e di energia, che possono rovinare la vita di una persona.

Perchè attenzione, ci sono casi in cui, a causa di documenti non controllati o peggio ancora di tentativi di truffa, possono essere persi i risparmi di una vita o i soldi richiesti con un mutuo.

Ecco perché comprare casa da privati è pericoloso.

Ed ecco perché l’agente immobiliare non è un costo, bensì un valore che fa i tuoi interessi, che ti protegge da situazioni ambigue  o potenzialmente pericolose, perché verifica, controlla, ti aiuta a sistemare la situazione se ce n’è bisogno e ti accompagna al rogito con la sicurezza che la tua compravendita ha le ‘carte in regola’.

Se vuoi comprare casa a Lodi o vuoi vendere la tua abitazione clicca qui e contattami, sono a disposizione con i miei servizi immobiliare professionali.

 

Condividi con:

Articoli recenti

Categorie

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.