Cos’è la delibera pre mutuo (delibera reddituale senza immobile) e come funziona?

È un periodo complicato per i mutui, inutile negarlo.

L’aumento del costo del denaro e l’incertezza dei mercati hanno portato ad aumenti robusti dei tassi e, di conseguenza, creato difficoltà a chi vuole accedere al credito per acquistare casa.

La delibera pre mutuo si inserisce in questo contesto. Non è un’occasione di risparmio evidente, ma lo è sotto un altro punto di vista, che ti spiegherò fra qualche riga.

Cos’è la delibera pre mutuo?

La delibera pre mutuo viene chiamata in diversi modi: predelibera mutuo, delibera reddituale senza immobile, anche voucher mutuo o mutuo card. Tanti nomi (chissà come mai) per indicare la stessa cosa ⤵️

Si tratta, infatti, di un parere di pre-fattibilità creditizia che viene rilasciato dalla banca, prima che chi vuole acquistare l’immobile l’abbia opzionato.

In altre parole: l’istituto di credito si impegna ad erogare il mutuo, prima che l’acquirente abbia individuato l’immobile da acquistare.

Ovviamente, prima di rilasciare la delibera, la banca effettua una serie di controlli, volti a verificare che il richiedente possieda le condizioni reddituali (soprattutto la busta paga) e le garanzie necessarie per la concessione del credito.

Prima di analizzare i vantaggi per chi vuole comprare casa, apro una parentesi sui vantaggi per la banca: questa delibera permette di fidelizzare il cliente con garanzie verificate, perchè bisogna ricordarsi che l’erogazione del mutuo è, pur sempre, un business per gli istituti di credito.

I vantaggi per chi chiede la delibera pre mutuo sono diversi:

  • Sa di poter accedere a un mutuo
  • Conosce già in partenza l’importo del mutuo che gli verrà concesso, così potrà orientarsi su immobili che hanno quel valore
  • Risparmia tempo e fatica per l’iter di concessione del mutuo (questo è il risparmio di cui ti parlavo a inizio articolo ed è decisamente interessante)
  • Può presentare un’offerta di acquisto qualificata quando individua l’immobile che vuole comprare
  • Ha più possibilità di poter acquistare la casa che vuole, visto la sua pre-qualifica
  • Naturalmente, evita di incappare in spiacevoli sorprese legate alla concessione del credito, una volta che fa l’offerta di acquisto per una casa

delibera pre mutuo

Delibera pre mutuo: come si fa a richiederla?

In sostanza, la predelibera mutuo funziona così: bisogna fornire alla banca informazioni anagrafiche, reddituali e patrimoniali, (da zero se non si è clienti, implementando le informazioni già fornite se lo si è già).

La banca ‘fa i suoi conti’ in base agli indici che applica e comunica sia se è fattibile concedere il mutuo, che l’importo e le condizioni.

Basta quindi individuare gli istituti di credito che offrono questo servizio che, alla luce delle condizioni di mercato incerte di questi tempi, sono sempre più numerosi e richiede la delibera.

mutuocard

La delibera reddituale senza immobile è vincolante?

Posto che la fattibilità del mutuo è un impegno da parte dell’istituto di credito a concedere un determinato importo, la delibera definitiva può essere concessa solo a seguito della perizia e della relazione tecnica dell’immobile.

Solitamente, la predelibera del mutuo NON è vincolante per il cliente, che può svincolarsi secondo le condizioni riportate nei documenti della banca (attenzione, consiglio di leggerle sempre con la massima attenzione).

Quanto dura il voucher mutuo?

Dipende dalle condizioni dei diversi istituti di credito. Solitamente la durata è dai tre ai sei mesi.

Quanto costa la mutuo card?

Anche in questo caso, dipende dagli istituti di credito e dalle condizioni che applicano.

Di solito, la prima analisi è gratuita, ma poi viene richiesto il pagamento di una fee alla banca per la pratica.

Un commento prima di concludere: uno degli errori più tipici di chi cerca casa è NON chiedere un primo parere di fattibilità del mutuo.

Molto spesso le persone danno per scontato di poter accedere al credito, magari si informano superficialmente, o fanno male i conti, perché non considerano il costo del mutuo.

Non è colpa di nessuno, beninteso, ma tutto questo può portare a vendite sfumate o, perlomeno, a molti intoppi e problemi nel corso della compravendita.

Senza contare la delusione di chi, magari innamorato di un immobile che vuole acquistare, si trova purtroppo sprovvisto dei mezzi per farlo.

La delibera pre mutuo è una soluzione preventiva, che abbatte tutti questi problemi, che aiuta a indirizzare la ricerca solo su quegli immobili che rientrano nel range del credito concedibile e che, per tutti questi motivi, facilita di molto la compravendita immobiliare.

Se stai cercando casa a Lodi o vuoi vendere il tuo immobile contattami qui.

Condividi con:

Articoli recenti

Categorie

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.